Il CommentoPersonale

Nella Pa ora più competenze per avere meno consulenze

di Gaetano Scognamiglio e Francesco Verbaro

Quaranta domande e un’ora per rispondere. Parte così la rivoluzione dei concorsi per selezionare 2.800 unità di personale non dirigenziale per le Regioni del sud.

L’altra novità è quella di dotare le autorità di gestione, gli organismi intermedi e i soggetti beneficiari del personale necessario a gestire i fondi delle politiche di coesione al Sud. Il bando prevede l’assunzione di figure specialistiche fra cui gli informatici. Potrebbe essere la prima attuazione di una proposta interessante del ministro...