Appalti

Nuovo codice, rotazione soft e contratto in 30 giorni (anziché 60) per gli appalti sottosoglia

di Mauro Salerno

Le bozze di riforma portano a regime le semplificazioni della pandemia e prevedono solo controlli a campione sui requisiti delle imprese negli affidamenti diretti

Alleggerimento del principio di rotazione, controlli solo a campione dei requisiti delle imprese negli affidamenti diretti, tempi dimezzati per la stipula die contratti, estensione a regime di tutte le semplificazioni introdotte nel periodo della pandemia con i decreti del 2020 (Dl n.76/2020) e del 2021 (Dl 77/2021). Sono improntate alla massima accelerazione delle procedure di assegnazione dei piccoli appalti le novità su cui sta lavorando la commissione del Consiglio di Stato, incaricata di preparare...