Fisco e contabilità

Nuovo formato elettronico per l'invio delle delibere al Mef, l'obbligo per gli enti locali scatta dal 2022

di Federico Gavioli

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Fanno eccezione le delibere relative all'addizionale comunale all'Irpef

Il ministero delle Finanze, Dipartimento delle Finanze, con la risoluzione 21 settembre 2021 n. 7/DF, fornisce alcuni chiarimenti relativamente al decreto dello stesso ministero, del 20 luglio scorso, relativo all'approvazione delle specifiche tecniche del formato elettronico per l'invio telematico delle delibere regolamentari e tariffarie inerenti le entrate tributarie dei Comuni, delle Province e delle città metropolitane.

L'intervento dei tecnici del ministero è dovuto a una serie di quesiti pervenuti...