Personale

Pa, nei contratti aumenti da 160 euro ma nodo tempi

Rapporto semestrale Aran: firmato l’accordo quadro su comparti e aree

di Gianni Trovati

I contratti 2022/24 del pubblico impiego porteranno benefici medi a regime da 160 euro al mese. I fondi sono molto più ricchi rispetto alle tornate precedenti, ma il quadro è sconvolto da un’inflazione che ha moltiplicato gli anticipi messi a disposizione per puntellare le buste paga ma che oggi chiede di tagliare i tempi dei rinnovi.

Il quadro completo di numeri condizioni contrattuali del pubblico impiego è offerto dall’Aran nel nuovo Rapporto semestrale sulle retribuzioni pubbliche, diffuso ieri...