Amministratori

Pa digitale, Corte dei conti: netto divario tra gli enti nell'attuazione del piano triennale per l'informatica

di Daniela Casciola

In breve

Ma, in generale, è buono il grado di diffusione tra le Regioni delle piattaforme Spid, PagoPA, NoiPA e Anpr

Netto divario digitale tra gli enti territoriali, secondo fattori sia geografici che dimensionali. Ma, in generale, è buono il grado di diffusione in Regioni e province autonome delle piattaforme abilitanti Spid, PagoPA, NoiPA e Anpr. Sono i risultati della rilevazione della Corte dei conti sullo stato di attuazione del Piano Triennale per l'Informatica: «8.036 gli enti coinvolti nella compilazione, 7.273 i questionari completati (pari al 90,51% del totale)», il cui referto al Parlamento è contenuto...