Personale

Per i danni causati in violazione degli obblighi di vigilanza e di segnalazione il dirigente risponde davanti alla Corte dei conti

di Claudio Carbone

Risarcimento a favore del dipendente in esecuzione di una sentenza civile irrevocabile di condanna per sinistro lavorativo

Il danno indiretto provocato dal risarcimento a favore del dipendente in esecuzione di una sentenza civile irrevocabile di condanna per sinistro lavorativo è imputabile a titolo di danno erariale al dirigente che lo ha colpevolmente causato. È quanto deciso dalla Corte dei conti, Sezione giurisdizionale Regionale per l'Umbria, con la sentenza n. 87 del 2022.

La Procura si è attiva su informativa di un dirigente in seguito alla soccombenza nel contenzioso civile del proprio ente, instaurato davanti...