Imprese

Per la ricostruzione l'Ucraina chiama le associazioni dei costruttori in Europa: aperto tavolo con la Fiec

di Massimo Frontera

Finora danni per 104 miliardi di dollari. Le mosse di Israele e Danimarca. Petrucco (Ance): gli ucraini vogliono standard europei, per noi è una occasione da cogliere con una azione di sistema e unitaria e con l'appoggio del governo

La guerra in Ucraina iniziata dalla Russia va avanti senza che sia possibile fare previsioni su tempi ed esito del conflitto. Tuttavia, il governo dell'Ucraina coltiva la certezza assoluta di conservare la sovranità sul suo territorio, al punto di porsi fin da ora il problema di come guidare la futura ricostruzione di un Paese massacrato da mesi di bombardamenti, devastazioni e massacri, con interi pezzi di territorio da bonificare, sminare o ricostruire e riaccompagnare a una attività produttiva...