Appalti

Ponte di Genova, la Consulta: legittimo estromettere Aspi dalla gestione

di Giovanni Negri

In breve

Per i giudici decisione giustificata dall’eccezionale gravità della situazione. Conte: «La sentenza ci conforta»

In una giornata caratterizzata dalle polemiche per l’affidamento ad Autostrade della gestione del nuovo Ponte di Genova, almeno fino alla revoca della concessione, arriva a sera il comunicato della Corte costituzionale che considera legittima l’esclusione della società da tutta l’opera di costruzione. Una decisione che complica certo il percorso per chi, all’interno della maggioranza, punta ancora a un accordo con Aspi.

Le motivazioni saranno depositate solo tra qualche tempo, ma intanto la Consulta...