Personale

Previdenza complementare della polizia locale, è scontro tra Aran e giudici del lavoro

di Consuelo Ziggiotto e Salvatore Cicala

In breve

Per il sindacato della Pa nessuna possibilità di far confluire le risorse in fondi diversi da quello negoziale, se la scelta di destinazione a un fondo aperto è precedente al 21 maggio 2018

Sulla delicata questione del diritto di decidere a quale fondo di previdenza complementare far confluire i versamenti delle quote dei proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie, determinate ai sensi dell'articolo 208 del d.lgs. 285/1992, si è venuto a creare un vero «muro contro muro» tra l'Aran e i giudici del lavoro. È fisiologico che dopo la decisione del Tribunale di Arezzo (si veda l'articolo del 9 giugno 2020), peraltro confermata recentemente anche dal Tribunale di Ivrea (si veda l'...