Urbanistica

Rifiuti inerti da smaltire per il cantiere del superbonus: le regole per la gestione

In breve

Il trasporto (anche se in conto proprio) va sempre effettuato con mezzi autorizzati dall’Albo gestori ambientali

L'accesso al “superbonus 110%” sta favorendo per fortuna l’apertura di cantieri edili; dal che deriva l’inevitabile produzione di rifiuti da costruzione e demolizione (i cosiddetti “inerti da C & D”). Un flusso importantissimo per il quale in Italia, si ha una produzione di circa 60 milioni di tonnellate/anno (circa il 43% del totale): una frazione chiave per l’economia circolare.

Il cantiere è produttore di tali rifiuti e deve gestirli secondo le regole del Dlgs 152/2006 (Codice ambientale) che...