Fisco e contabilità

Riscossione, un altro stop fino al 31 maggio per le verifiche fiscali sui fornitori della Pa

di Anna Guiducci

In breve

Sono inoltre sospesi tutti i versamenti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento esecutivi

Scatta l'ennesima proroga della sospensione dell'obbligo di verifica fiscale sui pagamenti della pubblica amministrazione. Con il comunicato n. 88 del 30 aprile 2021, il Ministero dell'Economia e delle Finanze informa che è in corso di definizione il provvedimento normativo che differirà al 31 maggio 2021 il termine di sospensione delle attività di riscossione, attualmente fissato al 30 aprile 2021 dall'articolo 4 del Dl 41/2021 (Decreto Sostegni). La verifica fiscale dei pagamenti era stata introdotta...