Personale

Sanità, fino a 14mila euro per gli incarichi top

di Gianni Trovati

In breve

Nella bozza di contratto le prime cifre legate ai nuovi sistemi di carriera

Gli incarichi più importanti nella sanità avranno un’indennità aggiuntiva che potrà oscillare da un minimo di 3mila a un massimo di 14mila euro lordi all’anno.

Dalle bozze del nuovo contratto 2019/2021 per i 544mila fra infermieri, tecnici e operatori professionali che compongono il comparto sanitario emergono le prime cifre relative al nuovo sistema di classificazione. Che rappresenta il cuore dell’accordo in costruzione, discusso ieri all’Aran con i sindacati in un negoziato che sembra aprire la...