Appalti

Semplificazioni, Porta Pia chiarisce: non servono giustificazioni per affidare senza gara i piccoli appalti

In breve

La risposta delle Infrastrutture ai quesiti delle Pa sugli affidamenti diretti sotto 150mila euro con le deroghe del Dl 76

Non c'è bisogno di dare giustificazioni o chiedere preventivi a più ditte per decidere di assegnare senza gara a un'impresa di fiducia un appalto di lavori, servizi o forniture di importo inferiore a 150mila euro (75mila euro se è in ballo un servizio di ingegneria o architettura). A ribadire il principio di massima applicazione delle deroghe previste dal decreto Semplificazioni nell'assegnazione dei contratti pubblici di piccolo importo è il ministero delle Infrastrutture, attraverso il servizio...