Imprese

Servizio idrico al Sud, rischio statalizzazione per gli enti in ritardo

di Stefano Pozzoli

Sostegno di Invitalia e poteri sostitutivi se non arriva l’affidamento

A livello governativo cresce la preoccupazione per le inadempienze delle regioni meridionali nel servizio idrico integrato, problema oggi acuito sia dalla siccità, che rende palesi le debolezze infrastrutturali, sia dagli impegni presi a livello comunitario.

Da qui i bandi Pnrr aperti solo a contesti in regola con il quadro normativo con il risultato, però, di non dare accesso a finanziamenti nati per il riequilibrio Nord-Sud proprio ai territori in cui il servizio è più disastrato. Ovvia quindi la...