Imprese

Si sblocca il Durc di congruità: dal primo novembre controlli sull'incidenza della manodopera nei cantieri

di Mauro Salerno

In breve

Registrato dalla Corte dei Conti il decreto del ministero del Lavoro che impone la verifica del peso dei lavoratori sulle opere pubbliche e private

Tutto pronto per il Durc di congruità. Il documento chiamato ad attestare l'incidenza minima della manodopera impiegata nella realizzazione di lavori edili che i sindacati del settore invocavano da anni. È stato registrato dalla Corte dei Conti il decreto firmato Il ministro del Lavoro Andrea Orlando che era previsto dal decreto Semplificazioni del 2020. Si sblocca così l'introduzione del nuovo documento di regolarità. La novità, chiarisce lo stesso ministero, si applicherà «ai lavori edili per i...