Urbanistica

Sismabonus/2. Sì alla cumulabilità con i contributi post terremoto del 2009

di M.Fr.

In breve

L'interpretazione favorevole delle Entrate consente la copertura degli interventi di miglioramento antisismico

Via libera delle Entrate alla possibilità di cumulare lo sgravio del sismabonus ai contributi pubblici concessi per la ricostruzione dopo i danni terremoto in Abruzzo del 2009.

La decisione delle Entrate - contenuta nella risposta n.61/2018 - è rilevante perché interpreta in modo favorevole ai contribuenti una norma restrittiva prevista dalla legge di bilancio 2017 (art.1, co.3, legge 232/2016), secondo cui i benefici del sismabonus «non sono cumulabili con agevolazioni già spettanti per le medesime...