Amministratori

Società partecipate, niente compensi agli amministratori locali nominati nei Cda

di Amedeo Di Filippo

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Poiché la finalità è quella di ridurr la spesa pubblica e i costi degli organi di governo e degli apparati pubblici

Nessun compenso può essere corrisposto all'amministratore di un ente locale a seguito della carica, dallo stesso assunta, di amministratore di una società di capitali partecipata dallo stesso ente, in quanto la norma della legge finanziaria del 2007 è applicabile a ogni ipotesi di partecipazione a prescindere dalla forma diretta, indiretta, maggioritaria, minoritaria, poiché la finalità è quella di riduzione della spesa pubblica e contenimento dei costi degli organi di governo e degli apparati pubblici...