Fisco e contabilità

Sostegni-ter, via libera all'applicazione dell'avanzo per l'emergenza e all'impiego dei permessi da costruire

di Patrizia Ruffini

Le novità per Comuni, Province, Città metropolitane contenute nel decreto Sostegni Ter approvato dal Consiglio dei ministri venerdì scorso

Agli enti locali non arriveranno risorse aggiuntive, eccetto il ristoro per i gettiti dall'imposta di soggiorno persi nel primo trimestre 2022. Avranno tuttavia un anno in più per utilizzare gli avanzi disponibili a fine 2021 del fondone e dei contributi per l'emergenza. Estesa al 2022 anche la deroga per finanziare spese Covid con l'avanzo libero e con i permessi di costruire. Sono le novità per Comuni, Province, Città metropolitane contenute nel decreto Sostegni Ter approvato dal Consiglio dei ...