Amministratori

Stato-Città, il governo si «impegna» per il rinvio a fine ottobre dei lavori finanziati dal fondo di 500 milioni

di Daniela Casciola

In breve

Anci aveva chiesto già in fase di conversione del Dl Semplificazioni una proroga del termine inizialmente fissato al 15 settembre

Il Governo si è impegnato per far slittare a fine ottobre il termne di avvio dei lavori finanziati dal fondo di 500 milioni che la legge di bilancio 2020 (commi 29-37) ha stanziato per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. É il risultato ottenuto da Anci nel corso della Conferenza Stato-Città che si è svolta al Viminale.

Anci aveva perorato, già in fase di conversione del Dl Semplificazioni, una proroga del termine inizialmente fissato al 15 settembre facendo...