Amministratori

Stop alla plastica, «no» all’ordinanza del sindaco

di Paola Ficco

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Il Consiglio di Stato: la Ue non autorizza un divieto repentino

Per il Consiglio di Stato è illegittima l’ordinanza del 2020 del sindaco che vieta la commercializzazione di prodotti in plastica monouso non biodegradabili o compostabili perché la direttiva 2019/904/Ue è in corso di recepimento e prevede la riduzione graduale per alcuni prodotti. Il Consiglio di Stato ha affermato questo principio con la sentenza n. 4174/2021.

Le motivazioni del Comune di Teramo evidenziavano, tra l’altro, che l’ordinanza risponde a un problema attuale «in proiezione dell’entrata...