Amministratori

Studi chiamati a sceglire le chiavi della Pa digitale

di Antonello Cherchi

In breve

Così come dal 1° ottobre per i cittadini in futuro i professionisti potranno usare solo Spid, carta d’identità elettronica o dei servizi

Da venerdì i servizi in rete delle pubbliche amministrazioni saranno accessibili solo con il sistema pubblico di identità digitale (Spid), la carta d’identità elettronica (Cie) o la carta nazionale dei servizi (Cns). Tutte le altre credenziali utilizzate finora non funzioneranno più. Un passaggio che vale per i cittadini, ma non per i professionisti e le imprese.

Anche per questi ultimi, però, la prospettiva è la stessa, ma la data del cambio di chiavi non è stata ancora definita. Nel frattempo, le...