Fisco e contabilità

Sul catasto il no del centrodestra. Il Governo prende tempo sul fisco

di Marco Mobili e Gianni Trrovati

In breve

Nelle intenzioni dei tecnici, la revisione dovrebbe portare a un avvicinamento progressivo delle rendite ai valori di mercato, a ritmi dell’1% all’anno

L'ipotesi di inserire fra i principi della delega sulla riforma fiscale la revisione del Catasto, anticipata sul Sole 24 Ore di ieri, accende la rivolta del centrodestra. La reazione evidenzia che sulle bozze arrivate nel fine settimana a Palazzo Chigi non c'è stata fin qui una sintesi politica nella maggioranza. E la delega non sale sul treno del consiglio dei ministri in programma domani, dominato dalla questione Green Pass nel lavoro. Se ne riparlerà la prossima settimana.

La prima a farsi sentire...