Appalti

Sulla cessione di partecipazioni competenza sempre al giudice amministrativo

di Michele Nico

Nella procedura di gara indetta per la cessione di partecipazioni pubbliche, gli aspiranti acquirenti del pacchetto azionario non sono titolari di diritti soggettivi ma di posizioni di interesse legittimo, questo comporta che la competenza sia del giudice amministrativo. Lo ha deciso il Tar del Veneto, con la sentenza n. 925/2019.

Il fatto
I giudici amministrativi hanno dedicato un'ampia disamina all'eccezione del difetto di competenza sollevata nell'ambito del contenzioso promosso da una società ...