Urbanistica

Superbonus, la frode passa da fatture per operazioni inesistenti

di Chiara Todini

In breve

Le responsabilità dell’impresa che applica lo sconto in fattura o la cessione del credito: per il reato non è necessario l’utilizzo delle false fatture

Cessione e sconto in fattura a rischio reato a carico dell’impresa .

Articolo 8, Dlgs 74/2000

Il primo reato potenzialmente ascrivibile all’impresa è quello di cui all’articolo 8 del Dlgs 74/2000, che punisce con la reclusione da quattro a otto anni chiunque, al fine di consentire a terzi l’evasione delle imposte sui redditi o sul valore aggiunto, emette o rilascia fatture o altri documenti per operazioni inesistenti.

È il caso di un’impresa che emette fatture falsamente attestanti gli interventi...