Progettazione

Tra gli ulivi della Liguria il rustico di design firmato StudioAta

di Luigi Prestinenza Puglisi

In breve

Per la struttura, di appena 53 mq e rivestita di pietre di recupero, gli architetti si sono ispirati alle torri saracene della costa ligure

Si può fare buona architettura con interventi edilizi di limitate dimensioni, come testimonia il recupero firmato da Studio Ata di questo piccolo rudere agricolo sulla collina Imperiese, nelle campagne dell'antico borgo di Montegrazie. «Si trattava - ci racconta Alberto Rosso - di trasformare un rustico abbandonato in un accogliente rifugio in grado di allietare con una piacevole permanenza il lavoro di manutenzione dei 2500mq di terreno terrazzato e di 100 piante di ulivo».

Un'operazione, nel suo...