Fisco e contabilità

Trattamento contabile dei fondi di rotazione negli enti locali

di Ortensio Fabozzi (*) - Rubrica a cura di Ancrel

I fondi di rotazione sono trasferimenti finanziari verso enti locali da parte dello Stato centrale destinati all'erogazione di finanziamenti, le cui disponibilità vengono man mano ricostituite tramite i rimborsi effettuati dagli stessi utilizzatori. Di seguito viene esaminata la corretta contabilizzazione in bilancio.

Fondo per le demolizioni delle opere abusive
La Cassa depositi e prestiti attraverso il fondo demolizioni opere abusive, previsto dall'articolo 32 comma 12 Dl 269/2003, tende a porre...