Amministratori

Upb: dall’autonomia rischio di duplicazioni della spesa in burocrazia

Serve un sistema di monitoraggio più solido e strutturale da affidare in particolare alla commissione tecnica sui fabbisogni standard

Il disegno di legge Calderoli sull’autonomia differenziata prova a fissare una cornice a un processo federalista che altrimenti sarebbe andato avanti in ordine sparso. «La scelta di legare l’attuazione alla determinazione dei Livelli essenziali delle prestazioni è un passaggio di grande rilevanza», anche se limitato alle funzioni legate ai «diritti civili e sociali» soggetti a tutela costituzionale. Ma sul processo di decentramento pesa l’incognita di «possibili maggiori costi per la Pa nel suo complesso...