Urbanistica

Vetrata panoramica, se la loggia è aggettante serve il permesso di costruire

Sulla «vepa» in edilizia libera il Tar Lazio richiama al rispetto tassativo dei soli casi consentiti in base alle definizioni del Testo unico

di Massimo Frontera

L’installazione della vetrata panoramica in regime di edilizia libera su balconi e logge richiede il rispetto di caratteristiche edilizie ben individuate. Lo ricorda il Tar Lazio che ha recentemente respinto il ricorso di un privato contestato dal comune di Roma che non ha accettato la Scia per una vepa installata su una loggia. I giudici della Seconda Sezione bis del tribunale amministrativo del Lazio hanno confermato la correttezza del comune il quale ha ritenuto l’intervento autorizzabile con ...