Appalti

Beni culturali, la Corte Costituzionale promuove il subappalto

di Mauro Salerno

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Per la Consulta così si garantisce che i lavori vengano eseguiti da chi ha la giusta qualificazione. Ok anche al divieto di avvalimento

Giusto vietare l'avvalimento ma non il subappalto nei Beni culturali. Con la sentenza n. 91/2022 depositata ieri la Corte Costituzionale boccia conferma la legittimità delle norme dl codice appalti (art. 105 e 146) nella parte in cui non prevedono un divieto di subappalto nel settore dei beni culturali. A sollevare la questione era stato il Tar Molise.

Secondo i giudici amministrativi la ratio del divieto di avvalimento negli appalti relativi ai beni culturali risiede nell'esigenza di affidare l'esecuzione...