Appalti

Appalti, in vigore la legge delega: addio a performance bond e al direttore lavori-general contractor

di Giuseppe Latour

Mentre il primo passaggio in Consiglio dei ministri del nuovo Codice (da approvare entro il 18 aprile) si avvicina, la riforma del settore dei contratti pubblici comincia a prendere forma

Stop ai general contractor che svolgono anche i compiti di direttore o responsabile dei lavori. E fine delle richieste di performance bond per le grandi opere. La legge delega di recepimento delle direttive europee in materia di appalti (legge n. 11/2016, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 23 del 29 gennaio) è ufficialmente entrata in vigore, per la precisione a partire dallo scorso 13 febbraio. Così, mentre ormai il primo passaggio in Consiglio dei ministri del nuovo Codice (da approvare entro...