Appalti

In house, il contratto di servizio regola rapporti tra soggetti con un unico centro decisionale

di Alberto Barbiero

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Il Consiglio di Stato ha fatto chiarezza sulle differenze rispetto ai contratti di appalto

Il contratto di servizio, che regola i rapporti tra un'amministrazione e un organismo da essa controllato nell'ambito del modulo in house, è uno strumento pattizio con finalità e caratteristiche diverse dal contratto di appalto. Il Consiglio di Stato, sezione III, con la sentenza n. 6062/2021 ha chiarito gli elementi distintivi dei contratti di servizio, evidenziandone la differente funzionalizzazione rispetto ai contratti di appalto.

I giudici amministrativi hanno preso in esame un caso nel quale...