Appalti

Avvalimento, anche i servizi analoghi nelle «esperienze professionali pertinenti»

di Roberto Mangani

In breve

Il Tar Toscana interviene con una interprestazione estensiva dei casi in cui l'impresia ausiliaria deve intervenire direttamente al posto dell'ausiliata (art. 89, comma 1)

Lo svolgimento di servizi analoghi rientra nella nozione di «esperienze professionali pertinenti» che rappresenta un requisito per il quale la disciplina sull'avvalimento contenuta all'articolo 89 del D.lgs. 50/2016 prevede che l'impresa ausiliaria debba eseguire direttamente le relative prestazioni. Si è espresso in questi termini il Tar Toscana ( Sez. I, 11 giugno 2020, n. 698 ) che offre una lettura estensiva di una specifica disposizione in tema di avvalimento, in realtà di non facile interpretazione...