Il CommentoAmministratori

Società, sui compensi il Mef non può aspettare ancora

di Harald Bonura e Davide Di Russo

Anche per le società a controllo pubblico si avvicinano le assemblee di approvazione dei bilanci che saranno chiamate al rinnovo degli organi societari.

Ma a oltre cinque anni dall’introduzione del Testo unico sulle partecipate, manca ancora il decreto previsto dall’articolo 11, comma 6 che dovrebbe fissare i parametri per il compenso degli organi delle società, sulla base di indicatori qualitativi e quantitativi.

Il ritardo è incomprensibile, considerato che la bozza del Dm è pronta da tempo, tant...