Amministratori

Verso il voto, nodo occupazione giovanile per la Torino post industriale

di Filomena Greco

In breve

Tra i 15 e i 24 anni il 30,3% è alla ricerca di un lavoro, un dato che supera la media italiana. La città ha un gap di Pil di 10 miliardi rispetto al 2008. Il futuro nello sviluppo della mobilità sostenibile

Le sfide ancora da vincere sono quelle legate ad un nuovo modello di mobilità e alla qualità dell’aria, i nodi tutti da risolvere sono legati all’occupazione e al rischio di deindustrializzazione, nell’irrisolta dinamica centro-periferie che rappresenta da un lato il bagaglio di una ex factory-town, dall’altro una emergenza metropolitana legata a emarginazione, disoccupazione e lavoro “povero”. Torino, come Roma, si presenta alle prossime elezioni con alle spalle il “laboratorio” politico rappresentato...