Imprese

Autostrade, al via un'alleanza con i sindacati per una cogestione alla tedesca sulla strategia

di Cristina Casadei

In breve

Il ceo Roberto Tomasi: «Modello di cooperazione sociale per il Paese»

Per il suo nuovo corso Autostrade per l'Italia crea un Comitato bilaterale di sviluppo strategico con i sindacati e imbocca la strada di un modello partecipativo che si ispira alla cogestione alla tedesca. Un unicum nel settore autostradale, che porta il sigillo di un nuovo accordo, siglato con Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti, Sla Cisal e Ugl viabilità e logistica, e che «disegna una nuova alleanza tra il gruppo Aspi e le organizzazioni sindacali», ci spiega l'amministratore delegato Roberto Tomasi...