Appalti

Basta proroghe e bandi-fotografia: i paletti di Cantone per gli appalti alle coop sociali

di Mauro Salerno

Le istruzioni dell'Anac per gestire gli appalti nel terzo settore ed evitare un nuovo caso «Mafia Capitale»

Mai più sistema-Buzzi, con appalti milionari destinati all'asilo degli immigrati o al reinserimento lavorativo di detenuti o svantaggiati che invece finiscono per ingrassare amministratori di coop dalla "mazzetta" facile insieme a politici e funzionari senza troppi scrupoli. C'è il sistema degli appalti affidati alle cooperative sociali scoperchiato dall'inchiesta "Mafia capitale" - quello, per intenderci, degli immigrati che rendono più del traffico di droga - sullo sfondo della delibera appena ...