Urbanistica

Permessi sempre necessari se l'intervento produce un'alterazione urbanistico-edilizia dei luoghi

di Ivana Consolo

Su questa base il Tar Toscana qualifica come abusivi pavimento, porticato e tettoia realizzati all'esterno di un'abitazione

Esiste un principio guida a cui doversi attenere per capire se, le opere edilizie che abbiamo intenzione di realizzare, siano tali da incidere significativamente in termini edilizi ed urbanistici, e dunque eseguibili soltanto previa concessione di idoneo titolo?
Il Tar Puglia, con la sentenza numero 30 del 13 gennaio 2022, individua un consolidato principio giurisprudenziale, e lo applica alla vicenda che andiamo ad esaminare, che va così a costituire un valido precedente per altre situazioni similari...