Urbanistica

Superbonus, controlli della Guardia di Finanza più semplici sui crediti ceduti

di Giuseppe Latour e Giovanni Parente

Nuove funzionalità per l'applicativo Prisma: il motore di ricerca consentirà di seguire tutti i passaggi compiuti dalle singole rate dei bonus grazie ai codici identificativi. Più semplici i controlli antifrode sulle opzioni dal 1° maggio

Un motore di ricerca con un sistema di tracking, in grado di ricostruire, di cessione in cessione, i passaggi compiuti dalle singole rate di un credito fiscale oggetto di trasferimento. Si può descrivere così oggi Prisma, l'applicativo della Gdf, attivato a fine 2021, che nelle settimane estive è stato dotato di una nuova funzionalità, descritta da una circolare che il III Reparto operazioni del Comando generale della Guardia di Finanza ha da poco diramato al Corpo. Una novità che si inserisce nel...