Urbanistica

Efficientamento energetico: cercasi una politica, ripartire dal superbonus

di Giorgio Santilli

Transizione ecologica: i dati dell’Enea dimostrano che gli immobili hanno fatto ben più dei servizi e dei trasporti

La transizione ecologica ci riguarda tutti e ciascuno deve fare la propria parte. La parte dello Stato è sostenere famiglie e imprese nello sforzo, straordinario, di conseguire gli obiettivi di riduzione delle emissioni e di efficientamento energetico da qui al 2030.

Lo Stato ha due strumenti: i vincoli, di cui non dovebbe abusare; le politiche di incentivazione. È bene sottolineare la parola “politiche” perché la storia italiana dimostra che possono esserci incentivi, che portano risultati clamorosi...