Amministratori

Verso le elezioni, il sentiero stretto della spending review

Nella cosiddetta prima Repubblica, era in voga un abusato refrain: quando la questione da trattare era politicamente controversa, si istituiva una commissione. Non sembra sia andata diversamente nella “seconda Repubblica”: il lavoro di commissioni e commissari stenta a trovare riscontro oggettivo nelle decisioni di politica economica. È innegabile che soprattutto negli anni della grande crisi, si sia operato uno sforzo importante di contenimento della spesa pubblica. E tuttavia, se si guarda ai risultati...