Urbanistica

Napoli, dal Pnrr 100 milioni per il Real Albergo dei Poveri

di Paola Pierotti

Dall'area di Bagnoli alla complessa ex Manifattura Tabacchi arrivando sino a Porta Est, si punta alla diversificazione (anche temporanea) delle destinazioni d'uso per intercettare i bisogni

«Al lavoro per Palazzo Fuga», la scorsa settimana il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha dato notizia via Twitter dell'incontro con il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, «per realizzare un protocollo d'intesa che restituisca il Real Albergo dei Poveri alla città di Napoli e ai napoletani. Un progetto di rigenerazione innescato dal contributo di cento milioni del Pnrr – racconta l'assessora all'Urbanistica e vicesindaca della città di Napoli, Laura Lieto –. Si tratta di un edificio di...