Fisco e contabilità

Gli accertamenti tributari per omessa dichiarazione si notificano dopo sei anni

di Pasquale Mirto

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Il caso riguarda l'omessa dichiarazione Ici/Imu di un'area fabbricabile ma la decisione vale anche per altri tributi comunali

La Corte di cassazione, con sentenza 20 maggio 2022, n. 16467, torna ad occuparsi dei termini decadenziali entro i quali occorre notificare gli accertamenti relativi ai tributi comunali.

La sentenza ricostruisce minuziosamente il quadro di riferimento, arrivando a una conclusione, non solo condivisibile e confermativa di altri casi, ma soprattutto chiarissima, sicché il problema che ancora oggi vede qualche giudice di merito seguire altri sentieri interpretativi, dovrebbe ritenersi definitivamente...