Personale

Stipendi senza tetto ai vertici di ministeri e forze armate

di Marco Mobili e Gianni Trovati

Forte disappunto di Palazzo Chigi contro il blitz dei partiti. Dal Mef solo lavoro tecnico

Nel pieno della battaglia elettorale in vista del voto del 25 settembre i partiti trovano un momento di intesa; e lo fanno per cancellare il tetto dei 240mila euro lordi all’anno che fin qui ha limitato tutti gli stipendi riconosciuti dalla Pa.

La novità arriva con un emendamento inserito all'ultima curva nella legge di conversione del decreto Aiuti-bis approvato ieri al Senato, e ora atteso domani alla ratifica a Montecitorio dove non ci sono i tempi per altre modifiche che imporrebbero un'impossibile...