Urbanistica

Scuole, il 15% ha problemi edilizi: più criticità in periferie e Sud

di Mauro Salerno

Le analisi del Csp Think Thank alla luce dei 5,4 miliardi stanziati dal Pnrr per riqualificare gli istituti

Il 15% delle scuole italiane presenta problemi nell'edilizia scolastica e gli edifici con maggiori carenze infrastrutturali si trovano nelle aree periferiche e nei comuni con una peggiore situazione finanziaria. Le criticità si concentrano nel Mezzogiorno e riguardano l'assenza di accorgimenti per la riduzione dei consumi energetici. A delineare il quadro è il nuovo brief del Cdp Think Tank dal titolo «Edilizia scolastica e territorio: dove sono i maggiori bisogni?».

Lo studio analizza la dotazione...