Fisco e contabilità

Nuovo bilancio 2023-2025 alla prova del caro energia

di Elena Masini

I tempi sono maturi per iniziare ad elaborare le prime stime dei fabbisogni per il prossimo triennio

L'inarrestabile corsa agli aumenti dei prezzi di luce e gas che gli enti locali si trovano ad affrontare complica – e non poco – l'apertura dei lavori per l'approvazione del nuovo bilancio di previsione 2023-2025, anche perché i continui rincari rendono di fatto impossibile compiere stime attendibili. Per chi ha intenzione di approvare il bilancio entro il 31 dicembre, i tempi sono infatti maturi per iniziare ad elaborare le prime stime dei fabbisogni per il prossimo triennio. In questo contesto ...