Imprese

Edilizia, intesa costruttori-sindacati-governo per l'inserimento di 3mila rifugiati

di M.Fr.

Il testo del protocollo. Formazione assicurata attraverso il Formedil, con tirocini in azienda. Nell'edilizia il 17% degli addetti è straniero

Il protocollo sottoscritto oggi con i ministri Orlando e Lamorgese, per l'inserimento socio lavorativo dei migranti titolari di protezione internazionale o in situazione di vulnerabilità rappresenta «uno dei più importanti protocolli per la formazione e l'inserimento di lavoratori, mai fatto congiuntamente dalle istituzioni e dalle parti sociali del settore delle costruzioni ed in piena sintonia con gli obiettivi europei del Pnrr, per una società più giusta ed inclusiva». Lo affermano in una nota...