Personale

Ai dipendenti pubblici sempre vietata l'attività esterna senza autorizzazione

di Corrado Mancini

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

La disciplina introdotta dal Dlgs 165/2001 è centrale nella regolamentazione dell'attività lavorativa dei dipendenti pubblici e, quindi, è doverosa la sua conoscenza

Con sentenza n. 106/2018, la Sezione giurisdizionale per la Regione Lombardia aveva respinto la domanda proposta dalla Procura contabile nei confronti di un lavoratore dell'Azienda ospedaliera, diretta ad ottenere la condanna di quest'ultimo al risarcimento dei danni arrecati all'Azienda in conseguenza dello svolgimento di attività libero – professionale retribuita presso strutture private, in assenza di autorizzazione.
La Regione Lombardia aveva escluso la responsabilità del lavoratore ritenendo ...