Progettazione

Antincendio, niente proroghe (questa volta): prime scadenze confermate a fine anno

Diversamente dal passato, nessun differimento per le norme antincendio ha trovato spazio nel Dl Milleproroghe. Prima messa a norma, entro l’anno, per strutture turistiche, scuole e asili. Già spirato il termine per i rifugi

di Mariagrazia Barletta

Non c’è stata quest’anno la consuetudinaria pioggia di rinvii in campo antincendio che il Parlamento abitualmente infila tra i commi del Dl cosiddetto Milleproroghe. Un fatto eccezionale rispetto alla storia del provvedimento, che ha effetto soprattutto sulle attività ricettive turistico-alberghiere e sui rifugi alpini, con oltre 25 posti letto. Le strutture ricettive (alberghi, villaggi turistici, affittacamere, etc..) che non hanno approfittato del rinvio introdotto dal Milleproroghe 2023, presentando...