Personale

Danno erariale al dirigente per i disservizi causati dall’ufficio disorganizzato

In materia di reddito di inclusione, l’ingiustificato ritardo nell’attivazione del sistema informatico non aveva consentito la corretta erogazione delle prestazioni assistenziali

di Michele Nico

L’ufficio gestito in modo approssimativo, con procedure affette da omissioni, grave disorganizzazione e irregolarità nella comunicazione dei dati dà luogo a una condotta gravemente colposa del dirigente, che risponde per danno erariale nel caso in cui, in materia di reddito di inclusione, l’ingiustificato ritardo nell’attivazione del sistema informatico non consenta la corretta erogazione delle prestazioni assistenziali dovute ai beneficiari. Lo ha stabilito la Corte dei conti, Sezione giurisdizionale...