Personale

Decreto Pa, per i tecnici Pnrr corsia preferenziale al posto fisso

di Gianni Trovati

In breve

Al via il decreto con 24mila ingressi a tempo (22mila nella Giustizia, 500 alla Ragioneria), verifica al Mef per gli ingressi nei ministeri. Riserva fino al 40% nei concorsi per chi avrà lavorato 36 mesi

I ministeri e le altre Pa titolari di interventi del Pnrr potranno mettere a carico del Piano «esclusivamente le spese per assunzioni di personale specificatamente destinato» ai progetti, dopo aver definito il fabbisogno di nuove forze e aver ricevuto l’autorizzazione del «servizio centrale per il Pnrr» in costruzione alla Rgs. La macchina invece parte subito per le 24mila «assunzioni già espressamente previste nel Pnrr», con contratti a tempo per un massimo di 5 anni: si tratta in realtà di contratti...